Vespa orientalis a Garbatella

Vespa orientalis davanti all’ingresso dell’alveare. Garbatella, 22 settembre 2021

In concomitanza con tutte le difficoltà legate al clima, con una primavera difficile ed una estate ancora più difficile per la prolungata siccità, si aggiunge ora la presenza di un calabrone alieno: la vespa orientalis che insieme anche alla anomala cospicua presenza del calabrone autoctono (vespa crabro) ha di fatto bloccato l’attività di tutte le arnie.

Continua a leggere

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su Vespa orientalis a Garbatella

Primavera senza miele

Sciamatura su albicocco

Sciamatura su albicocco

Come sempre più spesso accade qui a Roma, anche quest’anno la primavera è arrivata in anticipo.
Ai primi mandorli e rosmarini in fiore, le api legnaiole sono uscite dal letargo alla ricerca di un luogo in cui fare il nido. Il colore della fine dell’inverno ha i riflessi violacei delle ali di queste api solitarie.
Le nostre api regine, dopo una brevissima pausa tra dicembre e gennaio, riprendono a deporre uova: arriva la stagione del raccolto e le api sanno che bisogna ricominciare a nutrire e riscaldare.
Continua a leggere

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su Primavera senza miele

Le analisi del miele di Garbatella

Dalle analisi dei pollini fatta presso l’Università di Tor Vergata arrivano i primi dati confortanti: nessuna presenza di pesticidi

I fiori che le nostre api hanno frequentato per prendere il nettare sono i seguenti: Eucalipto, Ailanto, Rovo e Trifoglio dei prati, seguono poi il Ginestrino, il Prugno, il Melo, il Pero, la Coronilla, il Trifoglio, Broccoletti, Rose, ed infine in percentuali ancora minori ci sono il Tiglio, l’Albero di Giuda, la Magnolia, la Sulla, l’Acero. E per concludere i pollini di due fiori che non producono nettare, il Papavero e la Quercia.

L’analisi dei metalli pesanti ha riportato trascurabili quantità di piombo e cadmio.

E se da una parte questi dati ci confortano dall’altra un po’ ci spaventano perché confermano che oggi le api, o meglio gli insetti in generale, trovano condizioni più favorevoli in città piuttosto che nella maggior parte delle campagne dove spesso c’è una scarsa biodiversità ed un uso sistematico di ogni tipo di pesticida.

Le analisi complete: Analisi dei pollini

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su Le analisi del miele di Garbatella

La sciamatura artificiale

foto di Susanna

La sciamatura artificiale da manuale serve ad anticipare la sciamatura naturale con il vantaggio di avere la certezza di non perdere lo sciame e di avere due famiglie che se tutto va bene arriveranno ad essere “produttive”.

Continua a leggere

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su La sciamatura artificiale

La sciamatura del primo aprile


Nuvola di api, e poi tutte verso il solito mandorlo. Un bel grappolo di api attaccate al ramo.
E nemmeno quest’anno siamo riusciti a prevenire la sciamatura. In compenso le abbiamo recuperate nel giro di un’ora.
E così abbiamo la sesta arnia.

In doppia fila.

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su La sciamatura del primo aprile

Il blocco della covata

Alla ricerca di sei regine in mezzo a due o trecentomila api, è questo l’obiettivo della giornata.

Facciamo un passo indietro. Dagli anni ’80 in Europa come in America si è diffuso un acaro parassita delle api asiatiche, le quali nell’arco di milioni di anni hanno imparato a tollerare. Continua a leggere

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su Il blocco della covata

La festa della smielatura

Dopo quasi un anno e mezzo ci ritroviamo a programmare la festa del miele o della smielatura. Continua a leggere

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su La festa della smielatura

La prima sciamatura

Allarme! La “azzurra” è sciamata! Un po’ ce lo aspettavamo. Dopo un paio di sessioni di rimozione delle celle reali un po’ ce lo aspettavamo.

E allora cosa avremmo dovuto fare? Anticipare? Fare una sciamatura artificiale? Dare più spazio prima in modo da scoraggiare la febbre sciamatoria? Non lo sappiamo… Sappiamo invece che adesso ci ritroviamo due sciami che molto difficilmente produrranno miele in surplus.

Potremmo dire che è un’esperienza, ma per il momento è un’esperienza che ci lascia solo tanti interrogativi e poche certezze.

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su La prima sciamatura

Raccolta sciame Viale Guglielmo Massaia

Sciame su albero

Prima…

Sciame segnalato da un amico apicultore degli orti Tre Fontane, sempre lui il nostro sponsor.

Una volta indicato l’indirizzo preciso scopriamo che è proprio a due passi dal nostro apiario, “davanti alla parrucchiera”!!! La squadra di raccolta si organizza e parte, muniti di scala, arnia e cesoie per convincere qualche migliaio di api ad essere nostre ospiti .
Continua a leggere

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su Raccolta sciame Viale Guglielmo Massaia

“Il piacere delle api”

Locandina della presentazione del libro "Il piacere delle api" di Paolo Fontana

Locandina evento

Domenica 13 maggio gli orti urbani Garbatella ospitano la presentazione del libro “Il piacere delle api” di Paolo Fontana. Un’opera assolutamente innovativa, potremmo dire rivoluzionaria, nel variegato mondo degli scritti dedicati alle api e all’apicoltura.
Paolo Fontana è naturalista, entomologo e ricercatore presso la Fondazione Edmund Mach di Trento, presidente di World Biodiversity Association e apicoltore.
Continua a leggere

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su “Il piacere delle api”

Raccolta sciame orti Tre Fontane

Un sabato mattina come tanti arriva una segnalazione da Marcello dagli orti Tre Fontane “Ho una sciamatura e non ho più posto se volete recuperare lo sciame avete un’oretta di tempo”. Interrompiamo i lavori della costruzione di un orto rialzato accessibile (ma questa è un’altra storia).
Continua a leggere

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su Raccolta sciame orti Tre Fontane

Fanno tutto da sole!

Favi in costruzione

Favi in costruzione

A distanza di circa un mese dall’inserimento delle api nell’arnia si vede un grandissimo lavoro di costruzione. Una decina di favi appena costruiti caratterizzati dal colore molto chiaro della cera.

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su Fanno tutto da sole!

Top-Bar o Dadant-Batt o cosa?

Essendo alla prima esperienza di apicultura saremo in grado di gestire addirittura un’arnia alternativa? E il miele come si raccoglie? Meglio la Kenya Top-Bar o la Warré? E soprattutto: come si costruisce? E perché sono più orientate al benessere delle api?
Continua a leggere

Pubblicato in General | Commenti disabilitati su Top-Bar o Dadant-Batt o cosa?